World Internet Conference, dal 26 al 28 settembre al via il summit nella Cina orientale

Domenica 12 Settembre 2021
World Internet Conference, dal 26 al 28 settembre a Wuzhen: nella provincia dello Zhejiang, nella Cina orientale

La 2021 World Internet Conference - Wuzhen Summit, è prevista dal 26 al 28 settembre a Wuzhen, nella provincia dello Zhejiang, nella Cina orientale, secondo una conferenza stampa tenutasi oggi. Con il tema "Towards a New Era of Digital Civilization -- Building a Community with a Shared Future in Cyberspace" (Verso una nuova era di civiltà digitale - costruire una comunità con un futuro condiviso nel cyberspazio), il vertice si terrà sia online sia in presenza, ha dichiarato Zhao Zeliang, vice capo della Cyberspace Administration of China. Circa 2.000 rappresentanti di governi, organizzazioni internazionali, associazioni industriali, imprese leader a livello mondiale, università e istituti di ricerca da oltre 80 Paesi e regioni, parteciperanno alla conferenza in persona o virtualmente, ha detto Zhao.

 

 

 

L'evento di quest'anno sarà caratterizzato da 20 sottoforum per discutere le nuove tendenze della tecnologia digitale come il 5G, l'intelligenza artificiale e l'ecologia open-source, così come i principali argomenti della governance e dello sviluppo del cyberspazio, tra cui la gestione dei dati, la beneficienza su Internet, la riduzione della povertà e l'impegno globale contro la pandemia. L'evento di tre giorni sarà caratterizzato anche da una Global Internet Competition, un'expo di Internet e una cerimonia per annunciare i principali risultati scientifici e tecnologici del web di quest'anno, insieme a una sezione che mostra progetti eccellenti sulla costruzione congiunta di una comunità con un futuro condiviso nel cyberspazio. Durante l'evento saranno pubblicati due resoconti, vale a dire il "World Internet Development Report 2021" e il "China Internet Development Report 2021". 

 

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA