Spagna-Francia, le pagelle: Benzema è uno spettacolo, Lloris decisivo (7). Sarabia un fantasma (5)

Domenica 10 Ottobre 2021 di Salvatore Riggio
Spagna-Francia, le pagelle

Le pagelle di Spagna-Francia, finale di Nations League.

Le pagelle della Spagna

SIMON 5.5
Quando la Francia si fa viva, viene protetto dalla sua retroguardia. Sul gol di Benzema è qualche centimetro fuori posizione.

AZPILICUETA 5.5
Puntuale nel farsi trovare pronto a inizio match su un pallone insidioso di Benzema, ma commette diversi errori.

GARCIA 5.5
La Francia accelera e lui va in difficoltà.

LAPORTE 6
Dei due appare il centrale più lucido.

MARCOS ALONSO 6
Tempestivo con l’intervento in scivolata ad anticipare Mbappé.

Nations League, in Spagna-Francia San Siro canta: «I campioni dell'Europa siamo noi»

GAVI 5.5
È la degna spalla di Sergio Busquets, ma rispetto alla gara con l’Italia fa un passo indietro.

SERGIO BUSQUETS 7
È il migliore in campo della Spagna. Inventa lui il gol del vantaggio.

RODRI 5.5
Troppo irruente in alcune occasioni.

TORRES 5.5
Contro l’Italia San Siro gli aveva portato fortuna con una doppietta. Male al cospetto dei campioni del Mondo in carica.

SARABIA 5
Un fantasma in attacco. Ci si ricorda di lui solo per un pallone in area a inizio ripresa.

OYARZABAL 6.5
Tenuto in gioco da Koundé, beffa Upamecano e sigla il vantaggio.

PINO 5.5
Non dà il contributo che gli ha chiesto Luis Enrique.

LUIS ENRIQUE 5.5
Stavolta la sua Spagna è stata un po’ distratta. Deve ripartire, però, da questa finale persa.

Video

Le pagelle della Francia

LLORIS 7
Non può nulla sul diagonale del vantaggio delle Furie Rosse. Ma a due minuti dalla fine salva la vittoria.

KOUNDE 6.5
Una sola pecca: tiene in gioco Oyarzabal sul gol dell’1-0.

VARANE 6
Fin quando è in campo, fa buona guardia nella sua area. Si ferma per un problema fisico e lascia il campo a Upamecano prima dell’intervallo.

KIMPEMBE 6.5
Attento ogni volta che la Spagna prova a buttare in area qualche pallone pericoloso.

PAVARD 5.5
Non disputa una prestazione degna del suo talento.

POGBA 7.5
In mezzo al campo guida le manovre della Francia. Ci mette molta grinta, si vede che è uno al quale non piace perdere.

TCHOUAMENI 6
Gioca meglio nella ripresa, dopo un inizio un po’ difficile.

THEO HERNANDEZ 7
Non ha molto campo davanti a sé, ma sfiora il gol centrando la traversa. Poi regala l’assist del gol vittoria a Mbappé.

GRIEZMANN 6
Non riesce a essere incisivo in fase offensivo.

BENZEMA 8
Si inventa un gol capolavoro che fa veramente esplodere San Siro. Devastante.

MBAPPE 7.5
Mette definitivamente alle spalle il rigore fallito con la Svizzera agli Europei. Serviva un suo gol ed è arrivato completando la rimonta.

UPAMECANO 5.5
Non chiude su Oyarzabal in occasione del gol della Spagna.

DESCHAMPS 7
La Francia conquista la Nations League e guarda a Qatar 2022 con più fiducia.

 

Ultimo aggiornamento: 22:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA