Morto a Nobby Stiles, leone d'Inghilterra del 1966: vinse la Coppa dei Campioni con lo United

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Giuseppe Mustica
Nobby Stiles

Campione del Mondo con la maglia dell’Inghilterra. E campione d’Europa con quella del Manchester United. La leggenda del calcio inglese Nobby Stiles si è spento oggi, a 78 anni, sconfitto da una malattia contro la quale lottava ormai da diverso tempo. Difensore centrale, ha vestito la maglia dei “Tre Leoni” per 28 volte, vincendo il Mondiale inglese del 1966 da assoluto protagonista. La sua carriera è stata fortemente legati ai colori dei Red Devils: tra il 1960 e il 1971 ha collezionato con i rossi di Manchester oltre 300 presenze.

Ed anche qui è riuscito a mettere in bacheca il trofeo più importante per un calciatore con la maglia del proprio club: la Coppa dei Campioni, la prima conquistata nella storia da una squadra inglese, nella storica finale di Wembley contro il Benfica, finita 4-1 dopo i tempi supplementari, ed arbitrata da Concetto Lo Bello.  A dare l’annuncio della morte è stata la famiglia di Stiles, che nella sua carriera, conclusa nel 1975, ha vestito tra le altre le maglia di Preston, Middlesbrough e West Bromwich. Probabilmente il Manchester United, nel prossimo turno di Premier League, vestirà il lutto al braccio. Un segno di riconoscenza per un pezzo della propria storia che è andato via. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA