Maradona, la “Mano de Dios” divide l'Inghilterra: Gascoigne contro Shilton

Venerdì 27 Novembre 2020
Maradona, la “Mano de Dios” divide l'Inghiltessa: Gascoigne contro Shilton

Sono passati 34 anni e ancora la “Mano de Dios” tiene banco in Inghilterra. Specie ora, ovvio, che Diego Maradona non c'è più. Dopo la notizia della morte del Pibe de Oro, Peter Shilton, portiere dell'Inghilterra che incassò quel gol ai mondiali di Messico 1986, non ha avuto parole tenere. «Aveva grandezza, ma non sportività. Non mi ha mai chiesto scusa per quel gol irregolare – ha detto Shilton -. La mia vita è stata a lungo legata alla sua, ma non nel modo in cui avrei voluto». Peccato però che a storcere il naso di fronte a queste parole si stato proprio un altro ex nazionale inglese, Paul Gascoigne. «Diego è stata un'icona del calcio, è stato un privilegio giocare contro di lui in amichevole – ha detto l'ex laziale - Molta gente continua a tirare fuori la Mano di Dio... ma la realtà, caro Peter Shilton, è che senza Maradona non ti avrebbe conosciuto nessuno».

 

LEGGI ANCHE--> Maradona, Mertens nella notte porta i fiori al murales di Diego Video

 

LEGGI ANCHE--> De Zerbi: «Maradona? Emozionava. Alla squadra ho parlato di lui»

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 15:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA