Australian Open, Giorgi fuori per l'Italia c'è solo Fognini

Sabato 25 Gennaio 2020
A Camila Giorgi non è bastata una prestazione di alto livello per sfatare il tabù legato al superamento del terzo turno degli Australian Open. Nella Margaret Court Arena, la 28enne marchigiana ha ceduto 6-2, 6-7 (4), 6-3, dopo una battaglia di 2h08', alla tedesca Angelique Kerber, che a Melbourne vinse nel 2016. Per effetto dell'eliminazione della Giorgi, adesso toccherà a Fabio Fognini il compito di tenere alta la bandiera italiana nel primo Slam della stagione. Il ligure, n.12 del ranking mondiale, tornerà in campo domattina per gli ottavi contro lo statunitense Tennys Sandgren, n.100 dell'Atp, che a Melbourne raggiunse i quarti due anni fa. Lo statunitense ha battuto Fognini lo scorso anno al terzo turno di Wimbledon (6-3, 7-6, 6-3), ma l'azzurro ha vinto i due precedenti del 2018: a Rio de Janeiro per 4-6, 6-4, 7-6 e a Ginevra 7-6, 7-6.

Al vincente nei quarti toccherà uno fra Roger Federer e Marton Fucsovics. Avanza anche un altro big, Rafa Nadal: il maiorchino ha passeggiato contro il connazionale Pablo Carreno Busta, imponendosi in soli 98' per 6-1, 6-2, 6-4. Nadal è ora atteso da Nick Kyrgios, reduce dal successo 6-2, 7-6 (5), 6-7 (6), 6-7 (9), 7-6 (8) sul russo Karen Khachanov. Per il n.1 del mondo, se supererà lo scoglio Kyrgios, potrebbero esserci Dominic Thiem e Daniil Medvedev, prima di una possibile finale. Negli altri match maschili Gael Monfils ha superato 7-6, 6-4, 6-3 il qualificato Ernests Gulbis, mentre Andrey Rublev ha eliminato Goffin in 2-6, 7-6 (3), 6-4, 7-6 (4). Thiem ha lasciato solo un set allo statunitense Fritz (6-2, 6-4, 6-7, 6-4).

Non ha avuto storia l'incontro fra Wawrinka e Isner, dal momento che lo statunitense si è ritirato per un'indisposizione, mentre era sotto 6-4, 4-1. Ok Alex Zverev, che accede agli ottavi superando lo spagnolo Verdasco (6-2, 6-2, 6-4). Avanti anche l'altro russo, Medvedev, che batte l'australiano Popyrin (6-4 6-3 6-2). In campo femminile continuano a cadere le big. Dopo Serena Williams e la Osaka, oggi è toccato alla n.2 del mondo, Karolina Pliskova, che si è arresa alla russa Anastasia Pavlyuchenkova in 2h25'. Agli ottavi la Pavlyuchenkova è attesa dalla tedesca Kerber. Più facile il compito di Simona Halep che ha battuto 6-1, 6-4 la kazaka Yulia Putintseva.
Ultimo aggiornamento: 16:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA