Fenomeno Kipchoge, è ancora record del mondo alla maratona di Berlino

Il keniota migliora di trenta secondi il suo precedente registrato nel 2018 e chiude in 2:01:09. Tra le donne vince Tigist Assefa: prima di oggi aveva corso solo una volta

Domenica 25 Settembre 2022
Fenomeno Kipchoge, è ancora record del mondo alla maratona di Berlino

Eliud Kipchoge lo ha fatto di nuovo. Ancora una volta un successo, il quarto, nella Maratona di Berlino, ancora una volta un record del mondo. Nelle perfette condizioni che la capitale tedesca ha offerto stamattina (percorso e meteo), il keniano ha tagliato il traguardo dei 42 km sotto la Porta di Brandeburgo con il superlativo tempo di 2:01:09 abbassando di trenta secondi il suo precedente del settembre 2018 (2:01:39). La gara di Kipchoge, che si è presentato da campione olimpico, è un assolo: resta con una lepre dopo 25 km, transita alla mezza in 59:51 e negli ultimi 15 si ritrova senza concorrenza rallentando leggermente il suo ritmo. Nonostante l'ottimo parziale non riesce ancora ad abbattere il muro delle due ore in competizioni ufficiale; prima di oggi ci era riuscito nel 2019 a Vienna, ma il suo tempo di 1:59:40 non venne omologato come record perché corso in un evento appositamente organizzato per raggiungere il risultato, con accorgimenti specifici e una falange di 41 lepri. Kipchoge ora ha vinto 15 delle 17 maratone ufficiali che ha disputato: "Dopo 38 km sapevo che sarei stato in grado di battere il record mondiale - ha dichiarato -, le circostanze erano ottime, così come l'organizzazione dell'evento". A Berlino il trentasettenne keniano Mark Korir arriva con quattro minuti di ritardo (2:05:08), terzo l'etiope classe '97 Tadu Abate (2:06:28).

Tigist Assefa trionfa tra le donne

Nella gara femminile il titolo va all'etiope Tigist Assefa grazie al tempo di 2:15:37, non un record ma sul podio delle migliori, dietro solo alle imprese di Brigid Kosgei (2:14:04) e Paula Radcliffe. La prestazione della ventottenne viene impreziosita dalla sua storia: prima di oggi aveva corso solamente una maratona, in 2 ore e 34 minuti. 

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 09:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci