Sparita l'ex sciatrice Blanca Ochoa: ricerche in tutta la Spagna

Lunedì 2 Settembre 2019
Apprensione per le sorti dell'ex campionessa di sci Blanca Fernandez-Ochoa: la polizia spagnola  annuncia  la scomparsa della 56enne, prima donna spagnola a vincere una medaglia olimpica ai Giochi Invernali, un bronzo nello slalom sulle piste francesi di Albertville 1992.

Le forze dell'ordine hanno trovato il veicolo della donna nel Parco Naturale Dehesas, vicino a Cercedilla e Fuenfria, nella Sierra de Madrid, in una zona dove di solito ci sono molte macchine parcheggiate dagli escursionisti. Gruppi di parenti e amici hanno gia' formato delle squadre di ricerca, in una zona ricca di sentieri escursionistici e solitamente molto frequentata, visto che e' il secondo sito naturale piu' visitato della Comunita' di Madrid.

Secondo un tweet della polizia, l'ex atleta, vista l'ultima volta il 23 agosto scorso nella localita' madrilena di Aravaca, stava viaggiando su una Mercedes classe A nera indossando una maglietta con la bandiera canadese. Veicolopoi o ritrovato. Secondo quanto scrive "El Mundo', riportando fonti vicine all'ex sciatrice, la Fernandez-Ochoa aveva sofferto piu' volte di depressione, tanto da dover essere curata e obbligata a portare con se' un farmaco.
Nata a Madrid il 22 aprile 1963, l'ex sciatrice, vincitrice anche di 4  gare in Coppa del Mondo e sorella dell'oro olimpico a Sapporo 1972 Paco, è anche  madre di due figli, Olivia Fresneda, una giocatrice di rugby, e David Fresneda. © RIPRODUZIONE RISERVATA