Ernő Rubik compie 75 anni: chi è il papà del cubo che ha fatto impazzire generazioni

PER APPROFONDIRE: compleanno, cubo, ingegnere, rubik
Ernő Rubik compie 75 anni: chi è il papà del cubo che ha fatto impazzire generazioni
Settantacinque candeline per Ernő Rubik, il designer e architetto ungherese famoso in tutto il mondo per avere inventato l'omonimo cubo e altri giochi di logica e strategia. Rubik nasce durante la Seconda guerra mondiale a Budapest, il 13 luglio del 1944. Suo padre era un ingegnere aeronautico, sua madre, Magdolna Szántó, una poetessa. Si è laurato nel 1967 in architettura. Dal 1971 al 1975 ha lavorato come architetto, per poi far ritorno all'Accademia d'Arte Applicata Moholy-Nagy di Budapest dove ha assunto la cattedra di architettura. Durante questo periodo, nel 1974, inventa il Cubo, inizialmente diffuso solo all'interno di circoli scientifici. E' negli anni '80 che scoppia la cubo-mania. Rubik diventa editore e fonda una rivista enigmistica. Il suo cubo fa il giro del mondo e appassiona e arrovella sempre di più le abilità di grandi e piccini. In poco tempo guadagna una fortuna, divenendo l'uomo più ricco di Ungheria. La "Fondazione Rubik", oggi, promuove e sponsorizza giovani ingegneri e designer che spiccano per capacità e innovazione. Ernő, che nel frattempo ha studiato anche il mondo dei videogiochi, dirige ancora il Rubik studio.

Cubo di Rubik, un robot lo risolve in 0,38 secondi. Il video è incredibile
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Luglio 2019, 13:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ernő Rubik compie 75 anni: chi è il papà del cubo che ha fatto impazzire generazioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti