Turista litiga con la moglie e la lancia dal balcone: «Ero stressato dal lockdown»

Mercoledì 29 Aprile 2020 di Federica Macagnone
Turista litiga con la moglie e la lancia dal balcone: «Ero stressato dal lockdown»

Una lite dettata dall’esasperazione per il lockdown stava per finire in tragedia a Rayong, in Thailandia, dove un turista inglese ha scaraventato la moglie dal settimo piano: fortunatamente la donna, una thailandese, è atterrata sul terrazzo dei vicini ed è riuscita a cavarsela con una frattura all’anca e un polso slogato. Teatro della follia è stato un condominio dove Dave Mitchell, 46 anni, era costretto in casa insieme alla moglie  Sukanda, 56 anni. I vicini li hanno sentiti urlare e litigare: in preda a un raptus di follia, l’uomo ha spinto la donna giù dal balcone. Ad aiutare la vittima sono stati i vicini che hanno assistito alla scena e hanno chiamato la polizia. La donna, rimasta cosciente, è riuscita a trascinarsi fino a un vicino ospedale, mentre l’uomo si è barricato in casa.

Covid-19 Italia bollettino: 548 malati in meno, 203.591 casi totali (+2.086), 71.252 guariti (+2.311)
 
 


Coronavirus, la Svizzera riapre allo sport: dall'11 maggio allenamenti ok anche per il calcio

Una volta sul posto gli agenti hanno impiegato due ore prima di riuscire a parlare con l’uomo che, a torso nudo, si rifiutava di comunicare con loro e continuava da agitarsi a petto nudo sul balcone. Sempre con l’aiuto dei vicini i poliziotti sono riusciti a entrare nell’appartamento e hanno arrestato Dave, che ha raccontato di essere sotto stress perché non poteva rientrare in Gran Bretagna a causa dei voli che sono stati cancellati.

Covid-19, il Brasile supera la Cina ma Bolsonaro minimizza. Ministro Salute: «Situazione peggiora»
 
Narongsak Trairat, della stazione di polizia del distretto di Ban Chang, ha detto: «Abbiamo ricevuto una chiamata di emergenza da parte di alcune persone che avevano sentito delle urla provenire dall’appartamento intorno alle 14.30. Poi ci hanno avvertito che la donna era stata lanciata dal balcone. L'uomo ha raccontato di aver iniziato a discutere con la moglie perché è stressato dal lockdown e perché è bloccato in Thailandia a causa della pandemia. Gli agenti di polizia lo hanno arrestato e hanno aspettato che si calmasse per interrogarlo». Non rimangono dubbi sulla dinamica dell’incidente: è stata la moglie stessa a raccontare di essere scaraventata dal balcone dal marito durante una lite furibonda.

Coronavirus, mascherine e guanti buttati per strada e in mare: ecco come smaltirli correttamente

Ultimo aggiornamento: 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci