Albenga, studentessa 17enne muore al Gaslini: polmonite fulminante. Ma i tamponi sono negativi

Mercoledì 29 Aprile 2020
Genova, ragazza muore al Gaslini: polmonite fulminante. Ma i tamponi sono negativi

Una ragazza di 17 anni residente ad Albenga (Savona) è morta la notte scorsa all’ospedale Gaslini di Genova a causa di una polmonite interstiziale. Ikram Sadak, studentessa dell’istituto Falcone di Loano, da qualche giorno lamentava difficoltà di respirazione. Portata all’ospedale Santa Corona di Pietra, la situazione è improvvisamente peggiorata. La giovane è però risultata negativa al tampone. Le sue condizioni si sono progressivamente aggravate richiedendo assistenza intensiva fino all’intubazione e al successivo decesso. Tutti gli accertamenti hanno escluso un collegamento con il Coronavirus.

Coronavirus, Julie morta a 16 anni: è la vittima europea più giovane, Francia sotto choc

Caserta, febbre alta e dolore al petto: Mara muore a 25 anni, faceva l'infermiera

L’intera comunità di Albenga è sotto choc. In tanti hanno lasciato messaggi ricordando la giovane Ikram. «Un angelo che ci ha lasciato troppo presto! Chi l’ha conosciuta personalmente, mi ha raccontato di una ragazza dolce e gentile, sempre disponibile ad aiutare gli altri e soprattutto le persone anziane più fragili, una studentessa che con il suo sorriso contagioso rappresentava la voglia di vivere. Ciao Ikram! Al tuo papà Ahmed con cui spesso condivido il caffè della mattina, alla tua mamma e a tutta la tua famiglia, le mie condoglianze più sentite», scrive Edoardo. «Una persona solare, con tanta voglia di vivere», aggiunge una sua amica.

«Tutti gli accertamenti e le ricerche di infezione da coronavirus condotti presso l’Istituto sono risultati negativi - precisa in una nota la struttura  sanitaria - tamponi, Bal (lavaggio Broncoalveolare) e sierologia - orientando la diagnosi verso una patologia infettiva non covid-correlata». 

Ultimo aggiornamento: 16:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci