Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron, tampone tramite una nuova app: Pfizer pronta a comprarla. Ecco come funziona

Martedì 19 Aprile 2022
Omicron, nuova app per scoprire se si è positivi: Pfizer la vuole comprare

Si chiama ResApp ed è un'applicazione per cellulari che consente di riconoscere se si è positivi o meno al Covid. Dai risultati ha un'efficacia pari al 92% delle persone con infezione. Il nuovo strumento potrà consentire a chiunque di avere un risultato immediato e senza dover prenotare un tampone in farmacia o presso una struttura sanitaria. Un passo avanti notevole, che però risente molto spesso della diffidenza della maggior parte delle persone. Si deve infatti aggiungere che l'app non può essere paragonata a un test ufficiale, con tutto ciò che ne consegue. 

Covid, ipotesi eliminazione dell'obbligo al chiuso a fine aprile: in settimana la decisione

ResApp, come funziona

L'applicazione utilizza l'apprendimento automatico per analizzare i suoni della tosse. Il test COVID-19 di ResApp ridurrebbe significativamente il numero di test rapidi e PCR, pur mantenendo la sorveglianza della malattia necessaria per gestire il continuo impatto del coronavirus. Per testare l'app, lo sviluppatore ha arruolato 741 pazienti negli Stati Uniti e in India, tra cui 446 con Covid-19. I partecipanti hanno completato i sondaggi su tutti i sintomi che stavano vivendo, e hanno tossito in uno smartphone con l'applicazione installata. I risultati hanno rivelato che l'app è stata in grado di rilevare correttamente il Covid-19 nel 92 per cento delle persone con l'infezione.

Vaccini, reazioni avverse in meno di un caso su mille: Pfizer il più utilizzato

Pfizer pronta ad acquistarla

Le aziende farmaceutiche hanno già mostrato un enorme interesse per l'applicazione. Proprio la scorsa settimana, Pfizer si è offerta di acquisire ResApp per 0,115 dollari per azione in contanti, che rappresenta un valore totale del patrimonio netto di circa 74,3 milioni di dollari.

 

Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 08:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci