Influenza stagionale, si avvicina il picco: 795 mila casi in una settimana

Giovedì 6 Febbraio 2020
Influenza stagionale, si avvicina il picco: 795 mila casi in una settimana

Ci si avvicina al picco epidemico stagionale dell' influenza: il numero di casi stimati in questa settimana è pari a circa 795.000, per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 4.266.000 i contagiati in Italia. È questo l'ultimo aggiornamento del bollettino Influnet dell'Istituto superiore di sanità. Val D'Aosta, Lombardia, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Basilicata le regioni maggiormente colpite.

L'Istituto superiore di sanità sottolinea che «il livello di incidenza dei casi di sindrome simil-influenzale raggiunto si colloca, per ora, all'interno della soglia di intensità media». In Italia l'incidenza totale è pari a 13,2 casi per mille assistiti. Colpiti maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un'incidenza pari a 39,8 casi per mille assistiti. 

Dall'inizio dell'epidemia sono stati segnalati 78 casi gravi di influenza confermata in laboratorio, di cui 15 deceduti. I casi gravi sono stati segnalati da 16 Regioni: l'Emilia Romagna (12) seguita da Lombardia (7), Veneto e Puglia (6). In 60 casi era presente almeno una condizione di rischio preesistente come diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, obesità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci