Roma, si lancia dal balcone di casa al quinto piano: morta sul colpo. «Nel telefono un messaggio di addio»

Lunedì 13 Settembre 2021
Roma, si lancia dal balcone di casa al quinto piano: morta sul colpo. «Nel telefono un messaggio di addio»

Una donna è morta sul colpo, poco dopo le 11 di questa mattina precipitando dal balcone della sua abitazione in via Manlio Torquato, in zona Furio Camillo, a Roma. Diverse le chiamate arrivate al Nue 112: quasi tutti inquilini dello stesso palazzo che hanno raccontato di aver sentito un tonfo ma nessun urlo. Il corpo della vittima è stato trovato nel giardino privato dello stabile con una scopa accanto. 

 

Donna cade dal balcone a Cisterna, trasferita a Roma in gravissime condizioni

Roma, baby-gang in rosa a Trastevere: rapine alle minorenni, 16enne e 18enne in manette

 

Nel telefono un messaggo di addio

Si è suicidata la donna trovata morta questa mattina nel giardino privato del palazzo dove viveva, al civico 50 di via Manlio Torquato. A smentire l'ipotesi iniziale di un incidente è stato il messaggio lasciato sulla schermata del telefono cellulare in carica sul divano. Poche righe di addio scritte dalla 49enne italiana, che pare soffrisse già di crisi depressive, prima di lanciarsi dal terrazzo condominiale.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 10:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA