Cerciello, pene ridotte per Elder e Hjorth: 24 e 22 anni. In primo grado erano stati condannati all'ergastolo

Giovedì 17 Marzo 2022 di Giuseppe Scarpa
Cerciello, i due americani Elder e Hjorth condannati a 24 e 22 anni di carcere per l'omicidio del carabiniere

I due americani Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth sono stati condannati rispettivamente a 24 e 22 anni. Questa la decisone dei giudici della corte D'Appello di Roma per l’omicidio volontario del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega, ucciso con undici coltellate nel quartiere Prati, a Roma, nella notte tra il 26 e il 27 luglio 2019. In prima fila ad ascoltare le parole dei magistrati, la moglie di Mario, Rosa Maria Esilio. In primo grado i due erano stati condannati all'ergastolo. 

Processo Cerciello, la richiesta del pg: «Ergastolo per Elder, 24 anni per Gabriel Natale»

 

Ultimo aggiornamento: 16:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA