Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Renzi e Calenda, domani l'incontro ma l'accordo c'è: lista unica, collegi e il nome del leader di Azione sul simbolo

Renzi vuole battezzare il Terzo polo entro domani mattina

Mercoledì 10 Agosto 2022 di Alberto Gentili
Renzi e Calenda, domani l'incontro ma l'accordo c'è: lista unica, collegi e il nome del leader di Azione sul simbolo

Elezioni politiche 2022 - L’accordo tra Carlo Calenda e Matteo Renzi sembra cosa fatta. Ma vista l’imprevedibilità dei protagonisti è sempre consigliabile un po’ di cautela. «Stiamo lavorando a una lista unica con una chiara indicazione della leadership», ha detto il leader di Azione. La base dell’accordo prevede, appunto, il nome di Calenda nel simbolo con accanto i loghi di Italia viva azione e della lista civica nazionale dell’ex grillino Pizzarotti.

I collegi dovrebbero essere distribuiti 60% ad Azione e 40% Italia viva, ma Renzi sta lottando per averne la metà. Insomma si stanno limando i dettagli, che a volte però sono decisivi per chiudere una trattativa si parla di un incontro nelle prossime ore ma ancora non è certo. Renzi vuole battezzare il Terzo polo entro domani mattina, in modo di andare nel pomeriggio a Pietrasanta, dove presenterà il suo libro alla Versiliana con un quadro “chiaro e definito” e con annuncio da fare. 

 

Ultimo aggiornamento: 19:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA