Bradley Cooper rivela: «Mi scartavano dai film perchè non ero abbastanza sexy»

PER APPROFONDIRE: bradley cooper, sexy
Bradley Cooper rivela: «Scartato da ruoli importanti perché ritenuto poco sexy»
Bradley Cooper è uno degli attori più sexy e famosi di Hollywood, ma anche la sua carriera è stata costellata di insuccessi e delusioni. L'attore, 43 anni, ha infatti rivelato di aver perso molti ruoli importanti, da protagonista assoluto, a causa di scelte di produttori e registi che ai più risultano decisamente insensate.

LEGGI ANCHE Irina Shayk-Bradley Cooper: il bebé è una femminuccia e si chiama Lea de Seine



«Sono stato scartato per molti ruoli da protagonista perché non mi consideravano abbastanza sexy» - ha raccontato Bradley Cooper durante la presentazione di A Star is born, il suo ultimo film che lo vede accanto a Lady Gaga - «Dicevano che non ero abbastanza s...abile, per questo motivo in molti film ho avuto ruoli secondari».

Oggi, però, non solo Bradley Cooper è un attore di successo ed amato soprattuto dal pubblico femminile, ma da tre anni ha una felicissima relazione con una delle donne più belle del pianeta: la top model russa Irina Shayk, celebre ex storica di Cristiano Ronaldo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 3 Ottobre 2018, 17:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bradley Cooper rivela: «Mi scartavano dai film perchè non ero abbastanza sexy»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti