Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alberto Matano si sposa, è ufficiale: «Il matrimonio con il compagno storico a luglio, officia Mara Venier». Le indiscrezioni

Dopo il (velato) coming out arrivato in diretta nella sua trasmissione tv, l'ex mezzo busto del Tg1 è pronto a convolare a nozze: ecco i dettagli

Mercoledì 1 Giugno 2022
Alberto Matano si sposa, è ufficiale: «Il matrimonio con il compagno storico a luglio, officia Mara Venier». Le indiscrezioni

Lo aveva già detto ma ora è ufficiale: Alberto Matano si sposa. L'ex mezzobusto del Tg1 e oggi volto de La Vita in Diretta e giudice di Ballando con le Stelle dirà il suo Si Lo Voglio al suo compagno storico. Almeno questo quando si legge dalle chicche di gossip del settimanale Chi. Ma a questo annuncio dal giornale di Alfonso Signorini arrivano ulteriori dettagli: il matromonio si svolgerà a Luglio e a officializzare l'unione ci sarà Mara Venier, storica amica del giornalista. 

Alberto Matano esce allo scoperto: «Ho un compagno e pensiamo al matrimonio»

Alberto Matano si sposa, le indiscrezioni

«Alberto Matano ha deciso di convolare a nozze con il suo compagno di molti anni. Per ora si sa che la cerimonia di svolgerà a luglio e che a officiarla sarà nientemeno che Mara Venier». Alberto che ha sempre tenuto la sua vita privata lontana dai riflettori aveva sorpreso i suoi telespettatori in diretta con un coming out che nessuno si aspettava, lo scorso ottobre. Matano non aveva dichiarato in maniera netta il suo orientamento sessuale ma lo aveva fatto intendere in modo inequivocabile.

Alberto Matano e Serena Bortone in diretta con la mascherina: ecco perché. «Contatto con positivo»

Il (velato) coming out

Dopo che in Senato è arrivato il ddl Zan infatti anche il conduttore de La Vita in diretta fece un coming out (velato) parlando di omofobia: «È successo anche a me quando ero adolescente, l’ho provato sulla mia pelle». Sull'orientamento sessuale del giornalista in questi anni sono tantissime le voci che si sono rincorse, ma lui non ci è andato dietro e ha mantenuto un grande riserbo sulla questione. La sua vita privata, ha sempre detto, che non doveva essere oggetto di attenzioni morbose. poi in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera spiegò meglio le sue motivazioni. Non è voluto uscire, finora, allo scoperto con il nuovo compagno e su domanda diretta Matano spiega i motivi: «Perché ritengo sia giusto e sano proteggere i propri sentimenti. E poi le etichette mi sono sempre andate strette. Nel corso della mia vita non ho avuto confini nella mia affettività. E l’ultimo Sanremo ci ha dato una lezione: non ci sono categorie dove esiste amore. Se con il mio compagno decideremo di sposarci, allora lo annunceremo e condivideremo la nostra gioia con tutti».

Alberto Matano sbotta: «Canale 5 ci ha scippato l'uomo che stavamo intervistando» Il mistero del cadavere di Trieste

Chi è il compagno (misterioso) storico

Quindi stando a quanto riferito da Chi il matrimonio è vicinissimo ma non si placa la curiosità di sapere chi è la persona che da anni è al suo fianco. Forse a breve uscirà qualche foto che ci svelerà il mistero, ma intanto noi gli facciamo tanti auguri. 

Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 13:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA