Sabato 20 Aprile 2019, 00:00

IL CASO
UDINE Non accenna a placarsi la guerra dei passaggi a livello, riattizzata

IL CASOUDINE Non accenna a placarsi la guerra dei passaggi a livello, riattizzata dalla notizia uscita dall'ultimo tavolo romano, in cui il senatore Mario Pittoni e il Comune hanno ottenuto l'impegno di Rfi a ridurre (fino a dimezzarli) i passaggi dei treni passeggeri nella tratta di superficie che attraversa Udine est, fino ad arrivare alla completa dismissione, con l'eliminazione delle cinque barriere osteggiate da due comitati cittadini.LE CRITICHEMa Legambiente Fvg ha bocciato l'idea, ritenuta poco sostenibile secondo il sodalizio anche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL CASO
UDINE Non accenna a placarsi la guerra dei passaggi a livello, riattizzata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER