Mercoledì 8 Marzo 2017, 00:00

Mariana, Federica e Alessia: una piazza per non dimenticare

Una piazza a ricordo di tutte le donne vittime di femminicidio. Un anno fa, proprio in questi giorni, la comunità di Cavino veniva scossa da un brutale e violento omicidio: quello della bella Mariana Caraus, 24 anni, nata in Romania e da anni residente nella frazione di San Giorgio delle Pertiche insieme ai genitori. A freddarla, nell'auto in un parcheggio di Cavino, a una decina di metri dal condominio dove abitava, la pistola di Karl Christian Neumeyer, 34 anni, tedesco di Eichstätt. I corpi dei due ex fidanzati per tutta la notte sono...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mariana, Federica e Alessia: una piazza per non dimenticare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER