Mercoledì 19 Giugno 2019, 00:00

Alda Vanzan
I leoni da tastiera non hanno paura. Scrivono e commentano sui social

Alda VanzanI leoni da tastiera non hanno paura. Scrivono e commentano sui social pensando che tutto sia lecito. Poi, quando gli si fa presente che Facebook non è una tribuna coperta dall'immunità e che una parola di troppo può costare una denuncia, si ridimensionano a cuccioli. Capaci di diventare agnellini.Ne sa qualcosa Luca Zaia, il presidente della Regione Veneto che in più occasioni ha annunciato di ricorrere alle carte bollate contro i leones che pensavano di poter dire qualsiasi cosa. Anche le bugie. Come quella su sua moglie, che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alda Vanzan
I leoni da tastiera non hanno paura. Scrivono e commentano sui social
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER