Venerdì 15 Novembre 2019, 00:00

Sei mesi di minacce dopo l'incontro con l'escort

IL CASOPORDENONE Dopo gli incontri con una escort, sono cominciate le minacce. Sei mesi di minacce, con l'incubo di ritrovarsi con la casa bruciata, finchè non gli è arrivato un messaggio sul telefono: «Il tempo sta per scadere, cosa vuoi fare?». L'uomo, un azzanese di 49 anni, ha deciso che era il caso di andare dai carabinieri della stazione di Azzano Decimo, a cui ha spiegato che cosa gli stava succedendo dopo alcuni appuntamenti con una escort che esercita in provincia di Pordenone. È così che Roberto Piccione, classe 1949, residente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sei mesi di minacce dopo l'incontro con l'escort
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER