Dal Mas: Forza Italia è in salute, il nostro modello funziona

Giovedì 21 Ottobre 2021

FORZA ITALIA
PORDENONE I risultati elettorali del Friuli Venezia Giulia dimostrano che si afferma la politica capace di raccogliere i segnali che arrivano dalla società e se ne prende carico. Chi esprimere progettualità, individua direttive di sviluppo, mette in primo piano infrastrutture, relazioni internazionali, progettualità economica e sociale trova il consenso dei cittadini. La risposta ce l'ha chi sceglie ragione, preparazione e responsabilità amministrativa e non il facile consenso di una piazza che oggi c'è e domani è già svanita.
Lo ha dichiarato il senatore azzurro Franco Dal Mas a chiusura della tornata elettorale amministrativa.
Forza Italia in Fvg ha colto risultati emblematici come la riconferma di Dipiazza a sindaco del capoluogo regionale e il determinante contributo alla rielezione di Ciriani a Pordenone. Nelle altre cittadine della regione interessate dalle amministrative il partito azzurro ha raccolto consensi sempre a doppia cifra. Quindi un movimento in piena salute che presenta numeri sui quali è possibile immaginare di innestare un nuovo importante progetto liberale e democratico che si radichi qui come modello per poi espandersi oltre FVG.
Per Dal Mas mai più di ora, se inserito in una strategia di ampio respiro, il FVG è funzionale allo sviluppo della nazione: porto e piattaforma regionale di retroporto, governo della rotta balcanica, relazioni con le regioni più instabili del continente, incrocio di assi viari e infrastrutturali che vanno in ogni direzione. Se questi elementi si inseriscono in una visione di razionalizzazione macroregionale, possiamo allora pensare al concretizzarsi di una nuova forma del motore dello sviluppo nazionale.
Per questo il ripristino della normalità sociale parte dalla responsabilizzazione della politica su questi temi: il governo Draghi, che sosteniamo fermamente, è in grado di dare risposte ad un malessere sociale che non va fatto scomparire in un informe blob terrapiattista e catastrofista. Bisogna tenere la barra dritta su temi determinanti per il futuro della nazione. In FVG abbiamo già iniziato a parlare di questo e l'elettorato ha risposto con il consenso. La gente ha bisogno di sicurezze, lavoro, impresa, progettualità, visioni. E Forza Italia si impegna in prima persona su questo fronte ha concluso Dal Mas.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA