Martedì 7 Maggio 2019, 00:00

Firma della donna morta, giallo sul documento

Firma della donna morta, giallo sul documento
CADONEGHEChe si tratti di un macchinazione studiata a tavolino ormai è certo. Non resta più alcun dubbio infatti sul fatto che chi si è presentato a firmare a sostegno della Lista Civica per Cadoneghe che presenta Virginia Garato come candidato sindaco, spacciandosi per A.P., una donna di 60 anni, deceduta nel 2017, e firmandosi proprio con il suo nome, lo ha fatto di proposito. Oltretutto, si è scoperto che il documento d'identità esibito al momento della sottoscrizione è datato perché ne esiste uno più recente che è stato rilasciato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Firma della donna morta, giallo sul documento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER