Giovedì 15 Agosto 2019, 00:00

Schiaffi, offese e minacce agli anziani: nove indagati alla casa di riposo di Rovigo

L'INCHIESTAROVIGO Se la prendevano con i più deboli, gli anziani costretti a letto, i non autosufficienti, i pazienti psichiatrici della casa di riposo, sfogando con loro cattiveria e frustrazioni: schiaffi, offese, minacce, «atti denigratori della dignità umana». A mettere fine all'incubo per gli ospiti dell'Iras di Rovigo è stata la polizia, nell'ambito dell'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Maria Giulia Rizzo. Ieri mattina nove tra operatori e inservienti della struttura si sono trovati davanti alle loro abitazioni i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Schiaffi, offese e minacce agli anziani: nove indagati alla casa di riposo di Rovigo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER