Occhio alle telecamere: in arrivo i dispositivi che leggono le targhe

Giovedì 25 Giugno 2020 di Roberto Cervellin
A Vicenza sono in arrivo tre targa system
VICENZA - Occhio alle telecamere. Sono in grado di leggere le targhe delle auto in transito.

A Vicenza sono arrivo tre nuovi targa system. Troveranno posto lungo altrettante direttrici: strada Marosticana, Riviera Berica e viale Trieste. Il provvedimento della giunta comunale guidata da Francesco Rucco è destinato al potenziamento della videsorveglianza e mira a rendere più sicure le grandi arterie cittadine in caso di infrazioni, incidenti o irregolarità.

La spesa stimata è di 70 mila euro, di cui 38 mila stanziati da Palazzo Trissino e il resto dalla Regione attraverso la partecipazione a un bando specifico. «Chiederemo alla Regione Veneto un supporto economico - spiega il primo cittadino - L'obiettivo è iniziare un percorso di rafforzamento dei controlli di sicurezza urbana nel territorio, come avviene già in altri comuni limitrofi».

L'ultima parola sulla collocazione spetterà tuttavia al comitato provinciale ordine e sicurezza. Sulla pagina Fb del Comune i consigli del popolo del web si sprecano: «Mettete una telecamera in viale Verona, dove la prosituzione è diffusa», commenta un vicentino". Ma c'è anche chi stronca l'operazione: «Non servirà a nulla». © RIPRODUZIONE RISERVATA