Il figlio vive in Trentino, la madre in Veneto: dopo due mesi si rivedono e festeggiano al confine

Martedì 5 Maggio 2020
Lui vive in Trentino, la madre in Veneto: dopo due mesi si rivedono e festeggiano al confine
1
VALDAGNO (VI) - Non si vedevano da due mesi per via del lockdown, e non potevano vedersi nemmeno nella fase 2: Francesco Piacentini e sua madre Delma abitano infatti in regioni diverse, lui in Trentino, lei in Veneto. Così per aggirare la norma e festeggiare il compleanno di Francesco, che cadeva lo scorso 1 maggio, i due hanno deciso di incontrarsi al confine tra le due regioni, a Pian delle Fugazze, tra le province di Vicenza e Trento.


Un modo per riabbracciarsi, pur rispettando le regole imposte dall'emergenza sanitaria legata alla pandemia di coronavirus. Piacentini, originario di Valdagno ma che vive con moglie e due gemelli di 7 anni in Trentino, ha raccontato all'agenzia ANSA: «Lei vive in Veneto, io in Trentino. Il primo maggio ho compiuto gli anni ed era disperata. Allora ho detto 'vediamo cosa si può fare'. Mi sono immaginato questa cosa del confine, ho preso un tavolino, lei ha portato una torta dalla pasticceria ed è uscita 'sta cosa. Lei ha parcheggiato in Veneto e io ho parcheggiato in Trentino».



Francesco ha realizzato un video dell'incontro e la stessa cosa ha fatto sua madre Delma. Poi Francesco lo ha pubblicato sul suo profilo Facebook, dove ha riscosso molti 'like'. «C'è tanta negatività in giro. Io sono un agente di commercio che è a casa dal lavoro, uno dei pochi che ha preso i 600 euro dell'Inps. Mi sono dedicato alla famiglia, al mio giardino. E sto vedendo le cose con un un occhio diverso. Cerco di vivere 'di cuore', come si suol dire».
Ultimo aggiornamento: 6 Maggio, 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA