Veneto, 4 sindaci aderiscono alla Lega. Salvini: «Iscrizioni ovunque»

Sabato 5 Giugno 2021
Dino Magnabosco sindaco di Montebello vicentino

VERONA/VICENZA - Nuovi ingressi di amministratori locali nella Lega in Veneto: si tratta del sindaco Angelo Campi di Salizzole (Verona), del sindaco Arturo Alberti di Grezzana (Verona), del sindaco Dino Magnabosco di Montebello (Vicenza) e del sindaco Luigi Tassoni di Alonte (Vicenza).

Si aggiungono ad altre decine di amministratori veneti che, negli ultimi mesi, hanno aderito alla Lega. Matteo Salvini è soddisfatto: «La Lega cresce in tutta Italia, solo negli ultimi giorni abbiamo avuto nuove adesioni importanti in Campania, Emilia-Romagna, Calabria. Lavoriamo per un centrodestra sempre più inclusivo, radicato sul territorio e attento alle sue esigenze, e capace di offrire buongoverno a livello locale e nazionale». 

Ultimo aggiornamento: 11:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA