Il Verona piazza due colpi: Sturaro e Lasagna dall'Udinese

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Eleonora Trotta
Gianluca Scamacca

La Juve non molla Scamacca, ma è finora l'Hellas la regina del mercato di riparazione.

Nei prossimi giorni, è previsto un nuovo contatto tra i bianconeri e il Sassuolo per trovare una piattaforma d'accordo sui 20 milioni di euro. Per il via libera, serve però il sì del Genoa dove l'attaccante romano è in prestito fino a giugno. «Che si parli tanto di Scamacca sono contento - ha spiegato Preziosi -, è un giocatore nostro, resta con noi, problemi non esistono. Se ho la certezza assoluta? Se mi date una palla di vetro vi do una risposta».

Intanto un altro attaccante al centro del mercato, Lasagna, ha trovato l'accordo con il Verona di Juric. Sempre i veneti hanno chiuso per Sturaro, ex Milan. 


Attivissimo lo stesso Milan. Dopo Tomori, i rossoneri hanno intensificato i contatti con il Barcellona per Junior Firpo. L'affare, impostato sulla base di un prestito oneroso e riscatto sui 20 milioni di euro, presenta però ancora una serie di ostacoli. 

Ultimo aggiornamento: 19:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA