Venezia presa d'assalto dai turisti: code verso piazzale Roma e garage stracolmi Foto Video

Sabato 8 Maggio 2021
Venezia presa d'assalto dai turisti: code verso piazzale Roma e garage stracolmi
7

VENEZIA - Assalto a Venezia oggi, sabato 8 maggio 2021. La città, in questa giornata di sole, è stata invasa dai turisti che affollano calli e campi. Auto in coda per raggiungere piazzale Roma, il garage comunale e quello del Tronchetto (VIDEOregistrano il tutto esaurito

Code per arrivare a Venezia

La Polizia locale ha comunicato lo stop dei veicoli, con l'indicazione a raggiungere le aree di sosta in terraferma, a Mestre e Marghera. Per le code sul Ponte della Libertà verso il centro storico, le linee del servizio di trasporto pubblico hanno accumulato ritardi in entrambe le direzioni. 
 

Rischio assembramenti

Attenzione massima agli assembramenti: nella mattinata e nelle prime ore del pomeriggio non si sono registrati assembramenti di persone; i visitatori si sono concentrati sulle principali direttrici turistiche di Rialto e piazza San Marco, per ora senza affollamenti. Da ieri il Comune ha rinnovato l'ordinanza firmata il 27 aprile scorso che chiude alla movida del fine settimana i punti nevralgici della città e Mestre anche in fascia gialla. I luoghi sotto la lente di ingrandimento sono i sestieri di Cannaregio, San Polo e Dorsoduro. E così da ieri a domani, dalle 15 e fino all'orario del coprifuoco, le 22, la polizia locale potrà istituire blocchi o deviazioni in concomitanza dei luoghi a maggior richiamo. Nella mattinata di domani, invece, la fascia interessata sarà quella dalle 11 alle 15. Ovviamente sarà concessa la possibilità a chi vive nelle zone interessate di tornare a casa o entrare nelle aree rosse per motivi di lavoro. Ai furbetti che non rispetteranno le regole, sarà possibile elevare sanzioni amministrative.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 22:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA