Ospedale pieno di vagabondi:
chiusura notturna degli accessi

Sabato 13 Febbraio 2016 di Marco Biolcati
Ospedale pieno di vagabondi: chiusura notturna degli accessi
2
CHIOGGIA - Allarme vagabondi, l'ospedale chiude di notte. In queste ultime settimane sempre più persone hanno cominciato a entrare nella struttura. Diverse con in mano la classica bottiglia di birra o di liquore. Una situazione che ha spinto la direzione dell'Asl a prendere decisioni drastiche. Da qualche giorno le porte dell'ospedale sono state chiuse in orario notturno. «Dobbiamo garantire una maggiore sicurezza ai malati», si legge in una nota dell'Asl. Dalle 23 alle 4 era già presente un vigilante che controllava costantemente tutta l'area ospedaliera. Da un paio di giorni è stato deciso anche di chiudere tutti gli accessi, compresa la bussola all'ingresso dell'ospedale.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA