Bomba day, si fermano i treni e anche l'aeroporto di Tessera Elenchi vie e variazioni Actv

Mercoledì 29 Gennaio 2020
2
MESTRE - Bomba day: stop ai voli all'aeroporto di Tessera domenica 2 febbraio per le operazioni di disinnesco di una bomba della seconda Guerra mondiale, del peso di 500 libbre, rinvenuta a Marghera. Lo comunica la Save, la società che gestisce lo scalo lagunare. L'aeroporto non sarà operativo dalle ore 8.30 alle 12.30. In questa fascia oraria saranno autorizzati solo i voli in partenza arrivati prima della chiusura (8.30), mentre tutto il resto del traffico, in arrivo e in partenza tra le 8.30 e le 12.30, sarà sospeso. Save consiglia i passeggeri di contattare le compagnia aeree, o le agenzie di viaggi per informazioni sul proprio volo.

TRENITALIA
Per consentire le operazioni dalle 7.30 alle 12.30 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Venezia Mestre e Santa Lucia.  In particolare tutte le Frecce Trenitalia termineranno o inizieranno da Mestre.
 
Analogo provvedimento sarà adottato per i treni regionali a eccezione di 6 convogli:
- 2  regionali provenienti da Bologna con termine corsa a Padova;
- 2 regionali provenienti da Verona con termine corsa a Padova
-  una coppia di treni relazione Sacile-Venezia con termine e/o origine a Treviso.
 
Sarà potenziata l’assistenza di Trenitalia ai viaggiatori, in tutte le principali stazioni e in particolare a Venezia Mestre e Venezia Santa Lucia.


La DIRETTIVA del Comune - Clicca qui per leggere tutto il documento

IL VERTICE. Oggi pomeriggio, 29 gennaio, si è tenuto in Prefettura a Venezia il quinto tavolo di coordinamento in vista di domenica.

Actv, 2 febbraio, variazioni al servizio delle linee 16 e 17.pdf

Actv, 2 febbraio, variazioni e deviazioni dei bus: percorso urbano.pdf

Actv, 2 febbraio, variazioni e deviazioni dei bus: percorsi extraurbani.pdf

L'EVACUAZIONE Per consentire lo svolgimento delle operazioni sarà necessario evacuare la popolazione residente compresa nel raggio di 1.816 metri dal luogo di ritrovamento dell'ordigno (circa 3.500 persone). Dalle ore 6 le Forze dell'Ordine e la Protezione Civile saranno impegnate nelle operazioni di evacuazione, informazione e assistenza alla cittadinanza.

MESTRE, l'elenco delle vie e dei numeri civici interessati all'evacuazione.pdf

MARGHERA, l'elenco delle vie e dei numeri civici interessati all'evacuazione.pdf


Dalle ore 6.00 alle 7.00 è stato disposto un servizio navetta gratuito da parte di Actv per raggiungere il Palasport Taliercio, individuato come punto di raccolta e area per l'ospitalità. Bus navetta, con partenza ogni 5 minuti, transiteranno da Viale San Marco, lungo le fermate Sansovino, Molmenti, Boerio, Forte Marghera fino al Taliercio. Per tutto il periodo di evacuazione sarà attivo uno specifico servizio anti sciacallaggio da parte delle Forze dell'ordine. Dalla oggi, mercoledì 29, i volontari della Protezione civile hanno iniziato un'attività di informazione "porta a porta" per avvisare correttamente cittadini, attività produttive, ricettive e imprese. 
Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA