Il sindaco Honsell si è dimesso: «Mi candido alle prossime Regionali»

Il sindaco di Udine, Furio Honsell

di Paola Treppo

UDINE - Il sindaco di Udine Furio Honsell ha consegnato la lettera di dimissioni dalla carica di primo cittadino del capoluogo friulano per correre alle elezioni regionali in programma nel marzo-aprile 2018 in Friuli Venezia-Giulia.  Il mandato sarebbe scaduto a maggio-giugno: anche a Udine si voterà in primavera per il rinnovo del Consiglio comunale e per scegliere il sucessore di Honsell.

«Lascio anticipatamente questo ruolo con rammarico, con la convinzione però di essermi adoperato al meglio della mia passione, impegno e forza a non deludere mai l'alta eredità morale e civile di questa città».

È un passaggio della lettera di dimissioni presentata oggi, venerdì 29 dicembre, da Honsell, al consiglio comunale, tramite il presidente Carmelo Spiga.

Trascorsi venti giorni dalla data di oggi, termine previsto a norma di legge per la presentazione di un'eventuale revoca, le dimissioni saranno effettive, il 18 gennaio.

«Al termine di quasi dieci anni nei quali ho avuto il privilegio e l'onore di ricoprire il ruolo di sindaco - ha scritto il primo cittadino - voglio esprimere i miei più appassionati ringraziamenti a tutti i cittadini di Udine, per il loro senso civile, a tutto il personale dell'amministrazione di Udine per lo spirito di collaborazione e dedizione al lavoro e a tutti i consiglieri comunali e agli assessori per l'impegno profuso».

«Per dieci anni, tutti i giorni - ha proseguito - ho cercato di mettermi al loro servizio vivendo esperienze umane, professionali e politiche che mi hanno profondamente trasformato e mi hanno insegnato la sterminata vastità delle problematiche urbane e sociali, nonché la grandiosità della nostra città. Ho cercato di contribuire al benessere di ogni cittadino e accrescere il prestigio di Udine a livello nazionale ed europeo e - ha concluso Honsell - ho cercato di non lasciare mai indietro nessuno, adoperandomi a rendere Udine accogliente, inclusiva e sostenibile». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Dicembre 2017, 17:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il sindaco Honsell si è dimesso: «Mi candido alle prossime Regionali»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-12-30 08:34:42
Fategli pagare i danni e poi vediamo. Sveglia Udinesi !! Ma come si puo votare un "magnifico rettore" comunista.
2017-12-30 02:31:34
Il decadimento della città è sotto gli occhi di tutti...10 anni di amministrazione pd l'hanno devastata
2017-12-29 21:24:44
Claudio Pros: faremmo! Lei e chi???
2017-12-29 21:23:34
Dopo i danni alla città di Udine vuole completare l'opera certo per essere chiari per la Regione Friuli
2017-12-29 19:48:42
Ma in Austria o in Italia?