Tragica coincidenza: madre muore
in casa, il figlio in un incidente

Mercoledì 5 Marzo 2014
(archivio)
3

UDINE - Un tragico scherzo del destino: madre e figlio sono morti la stessa sera in Friuli, a poche ore di distanza uno dall'altro: Emanuele Bulian, un motociclista di 42 anni, deceduto l'altra sera sera poco dopo le 19 nello scontro frontale con un'auto che viaggiava in direzione opposta lungo la strada che collega Udine a Pradamano, è morto poche ore dopo la madre, Anna Maria Boscato, 81 anni di Udine, colta da malore nella sua abitazione.

Bulian non ha mai saputo del decesso della madre. La tragica coincidenza è stata scoperta soltanto in seguito, quando gli agenti della polizia stradale hanno cercato di contattare i parenti dopo essere riusciti finalmente a identificare il centauro. Nell'urto violentissimo con l'asfalto la moto si era frantumata in vari pezzi. Il suo portadocumenti era finito nei campi: c'è voluto parecchio tempo, torce alla mano, per rintracciarli e per poter contattare i familiari.

Approfondimenti sull'edizione del Friuli del Gazzettino in edicola o nell'edizione digitale cliccando qui.

Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 09:49

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci