Mercoledì 12 Settembre 2018, 22:52

«Spritz al bar prima di andare a scuola»: scoppia la polemica

PER APPROFONDIRE: alcolismo, scuola, spritz, studenti
«Spritz al bar prima di andare a scuola»: scoppia la polemica

di Alessandro Vecchiato

MOGLIANO - «Ho visto ragazzi di 15 o 16 anni che bevevano spritz e prosecco alle 9 e 30 di mattina, prima di entrare a scuola. Questa cosa mi ha rattristato». La segnalazione tramite posta elettronica è stata inoltrata al comando della polizia locale nella mattinata di ieri da un genitore che, dopo aver accompagnato il figlio alle medie Montalcini, si è fermato a bere un caffè, in un bar vicino al liceo. L’uomo ha poi segnalato l’episodio anche sulla pagina Facebook “Sei di Mogliano se...”.
IL DIBATTITO 
Il post è diventato subito virale: tra le tesi a sostegno del fascino esercitato da ciò che viene proibito e quelli che propendono per l’incoscienza adolescenziale,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Spritz al bar prima di andare a scuola»: scoppia la polemica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2018-09-14 12:35:58
... virgulti di un bosco malato.. si becca anche un solo avvelenatore e lo si fa chiudere definitivamente.. la genitorialità è da rifondare. l'attuale società da affondare..
2018-09-14 12:23:33
e poi avete il coraggio e la faccia tosta di s-parlare di Toscani...
2018-09-14 12:13:33
Ahahah e wuesta e' una notizia?
2018-09-15 09:55:07
Si questa è una notizia perchè l'alcool fa 40.000 morti all'anno in Italia. Ed è devastante per i ragazzi perchè fino alla maturità fisica il loro fegato non è in grado di metabolizzare l'alcool che va diretamente a distruggere cellule cerebrali (cosa che peraltro accade anche dopo la maturità). Oltre a scrivere, leggi qualcosa ogni tanto.
2018-09-15 11:31:04
Lascia stare i libri: la realta' e'che da sempre e'cosi'. E siamo ancora vivi e vegeti, non e'successo nulla. Non e' una cosa cosi'nefasta e grave bere 2 ombre. Ma stai tranqillo, non e' successo niente... Vivi la realta', osserva, pensa e poi potrai dire la tua senza sesser ridicolo..