Incidente in Congo, muore Artuso l'ex amministratore di condomini

Giovedì 12 Dicembre 2019
6

TREVISO - Un Incidente in motorino è stato fatale a Roberto Artuso, 57enne trevigiano ex amministratore di condomini. L'uomo è morto martedì pomeriggio a Betou, cittadina fluviale nel dipartimento di Likouala, in Congo.

Artuso si era trasferito in Africa insieme alla famiglia poco prima di essere condannato in primo grado dal Tribunale di Treviso con l'accusa di aver sottratto mezzo milione di euro dai fondi dei condomini che amministrava insieme alla moglie. La condanna era stata di 2 anni e 8 mesi di galera, mai scontata perché il 57enne era riuscito a iniziare una nuova vita nel cuore dell'Africa, reinventandosi come dipendente di una società locale specializzata nelle esportazioni di legname.

Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre, 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA