Martedì 15 Ottobre 2019, 22:44

Droga: multe e daspo anche ai clienti, presto 7 telecamere anti-pusher

PER APPROFONDIRE: clienti, daspo, droga, multe, treviso
Un controllo antidroga ai giardinetti di Sant'Andrea: a breve i clienti, se pizzicati, riceveranno una maxi sanzione

di Alberto Beltrame

TREVISO - «La droga fa male e questa amministrazione farà di tutto per combattere la sua diffusione». Il sindaco di Treviso Mario Conte presenta così il provvedimento con il quale, dopo l’approvazione alle modifiche del regolamento di polizia urbana appena ratificate dalla giunta, verrà sanzionato chi acquista, in area pubblica, sostanze stupefacenti. Per i clienti pizzicati in città durante e dopo le cessioni di droga, non solo scatterà la segnalazione amministrativa alla Prefettura come consumatori di sostanze stupefacenti (che prevede controlli e revisioni continue, tra le quali quella della patente), ma anche una maxi sanzione da 400 euro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga: multe e daspo anche ai clienti, presto 7 telecamere anti-pusher
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-10-16 10:00:11
Ecco... un 'altra mossa ciarlarano-elettorale. Non ci sono i controllori... a cosa servono le telecamere? (Chi ci guadagna?).
2019-10-16 08:56:58
la sicurezza ed ordine pubblico prima di tutto
2019-10-16 07:45:32
finalmente un Sindaco serio..
2019-10-16 12:50:44
Incapace magari ma serio.