Abusi sessuali sulla nipote appena dodicenne: il nonno a processo

Abusi sessuali sulla nipote appena dodicenne: il nonno a processo
BADIA POLESINE - Sostiene di essere stata importunata dal nonno materno per ben 15 anni. Palpeggiamenti, toccamenti, allusioni, inviti a fare sesso. Nessun atto sessuale, nessun rapporto, ma continui tentativi di sedurre la nipote. L’uomo è stato rinviato a giudizio per il reato di violenza sessuale.

Il 5 luglio si terrà il processo ai danni di un 84enne residente nella zona di Badia, difeso dall’avvocato Barbara Bisaglia. La nipote, ora 27enne, non si è costituita parte civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 20 Aprile 2018, 23:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Abusi sessuali sulla nipote appena dodicenne: il nonno a processo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-04-21 17:18:49
nonni polesani di dura e pura razza padana...
2018-04-21 12:30:50
Un 84 enne? Violenza sessuale con una ventenne? Cos'e' uno scherzo di carnevale?
2018-04-21 14:36:39
84-15=69, 27-15=12. Adesso ti tornano i conti? E' meglio così? Capire cosa si legge, mai?
2018-04-21 09:52:05
Zone depresse, sempre detto. Ciao Enrico..ciao.