Case e strade allagate dopo il forte acquazzone, disagi in Alto Polesine

Il cortile di un'abitazione di Costa
ROVIGO - Case allagate, fossi tracimati, strade e sottopasso impraticabili. È il bilancio della giornata di pioggia battente che oggi ieri ha flagellato il Medio Polesine. I maggiori disagi sono stati ad Arquà Polesine, Costa di Rovigo, Fratta Polesine, Villanova del Ghebbo, Lendinara e Badia Polesine.

Chiuso il sottopasso ferroviario, che collega Fratta a Villanova attraverso la strada provinciale numero 16, chiuse anche diverse strade costensi allagate dall’acqua uscita sia dai fossi che dalle fognature; allagate numerose abitazioni tra Costa e Granze di Arquà. Un cardiopatico e diversi anziani trasferiti dalla case allagate.

I servizi nell'edizione di Rovigo de Il Gazzettino di lunedì 20 maggio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 19 Maggio 2019, 21:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Case e strade allagate dopo il forte acquazzone, disagi in Alto Polesine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti