Fiamme nella notte all'ingresso della pineta, il sindaco: «Evitato un disastro»

Mercoledì 21 Luglio 2021
Pineta in fiamme nella note
1

ROSOLINA MARE - Notte di paura a Rosolina Mare: un incendio è divampato all'ingresso della grande pineta. Le fiamme in poco tempo hanno ridotto in cenere 200 metri quadrati di sterpaglie. I vigili del fuoco hanno lavorato due ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'intera area.  Un intervento particolarmente complesso vista anche la difficoltà nel raggiungere la zona interessata dall'incendio. Incendio che ha destato preoccupazione dato il numeroso afflusso di turisti in questo momento nel litorale.


«La scorsa notte - spiega il sindaco Franco Vitale - a seguito di una segnalazione fatta da un cittadino di
Rosolina al numero di emergenza 112 è stata prontamente allertata la pattuglia dei Carabinieri in servizio a Rosolina Mare a seguito dell'avvistamento di un incendio nella zona di Via Sant'Antonio. Sono intervenuti sul posto iCarabinieri ed i Vigili del fuoco - Distaccamento di Adria che, grazie alla loro elevata
professionalità ed esperienza, sono riusciti ad individuare tempestivamente e con esattezza, nonostante le numerose difficoltà dovute all'intensa vegetazione presente in loco, il punto dal quale si diramavano le fiamme. Mettendo a rischio la propria incolumità sono riusciti a domare l'incendio ed evitare che potesse succedere un vero disastro sia da un punto di vista naturalistico ed anche da un punto di vista umano, vista la vicinanza del luogo alle strutture ricettive. Come sindaco esprimo il mio più sentito ringraziamento alla tempestiva segnalazione connotata da vero senso civico da parte del nostro concittadino, persona responsabile ed amante delle bellezze naturali del nostro comune, nonchè ai Carabinieri ed ai Vigili del Fuoco che da
sempre sono i nostri angeli custodi in tutti i momenti di difficoltà. Un plauso ed un ringraziamento a nome mio e dell'intera comunità Rosolinese».

Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA