Casa avvolta dalle fiamme nella notte: salvato dal suo cane

Venerdì 7 Agosto 2020
Casa avvolta dalle fiamme nella notte: salvato dal suo cane
CANARO - La notte scorsa, poco prima delle 2, i vigili del fuoco sono intervenuti in via  Benvenuto Tisi in località Garofalo a Canaro per l’incendio di un’abitazione di un’azienda agricola di allevamento suini: nessuna persona è rimasta ferita.  A dare l’allarme il proprietario svegliato dall’abbaiare del cane. Notato il fumo l’uomo si è messo in salvo uscendo all’esterno dell’abitazione.

I vigili del fuoco arrivati da Rovigo con un’autopompa, un’autobotte, una piattaforma aerea e nove operatori, hanno iniziato lo spegnimento dell’abitazione, al loro arrivo completamente avvolta dalle fiamme. Le operazioni di spegnimento dell’incendio sono state rese difficoltose anche per la presenza di una bombola di Gpl all’interno dell’abitazione.  Spento l’incendio ed evitato il coinvolgimento delle strutture laterali dell’abitazione,  la bombola è stata portata all’esterno, raffreddata e messa in sicurezza.
 
Le cause dell’incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Ingenti i danni.  Le operazioni di soccorso sono terminate intorno alle 8 con in rientro in sede delle squadre. © RIPRODUZIONE RISERVATA