Investito sui binari dal treno regionale: caos e ritardi sulla Verona-Venezia

PER APPROFONDIRE: blocco, investimento, morto, ritardi, treno
Investito sui binari dal "regionale":  caos e ritardi sulla Verona-Venezia

di Luca Pozza

VICENZA - La linea ferroviaria Verona-Venezia è rimasta bloccata due ore a causa dell'investimento mortale, avvenuto in provincia di Vicenza, di un cinquantenne del Veronese da parte di un treno regionale, il n. 2717 in servizio tra i due capoluoghi. A rendere nota la notizia dell'investimento mortale sono state le Ferrovie dello Stato, spiegando che è poi stato affiancato al binario attiguo un secondo treno, in partenza da San Bonifacio, per il trasbordo dei passeggeri del regionale.

L'investimento - la dinamica è ancora da accertare ma si tratterebbe di un suicidio - è avvenuto in un tratto della linea tra Montebello Vicentino e Altavilla il regionale 2717 è stato costretto a fermarsi in piena linea e questo ha reso impossibile far scendere nell'immediatezza i passeggeri. Secondo quanto emerso la vittima è un 52enne di San Bonifacio (Verona), dove risiedeva assieme alla famiglia. Secondo quanto emerso l'uomo era uscito in mattinata con la propria auto e l'aveva parcheggiata nel piazzale antistante la stazione di Montebello. Avrebbe quindi atteso l'arrivo del regionale veloce e si sarebbe gettato sotto il convoglio.


Sul posto hanno operato gli agenti della Polfer di Vicenza, che stanno cercando di capire anche come l'uomo sia entrato nell'area adiacente i binari: sul posto anche i vigili del fuoco per il recupero della salma. Per tutta la mattinata è stata chiesta la deviazione dei treni fra Verona e Padova via Bologna: il servizio è ripreso alle 12.30, ma la linea è stata riattivata completamente solo dalle 15. Le Ferrovie hanno reso noto che gli effetti della sospensione temporanea del traffico hanno comportato ritardi fino a 150 minuti per le sei "frecce" e i due "Italo" previsti in quell’orario sulla tratta, e fino a 120 minuti per tre treni regionali; altri 4 regionali hanno subito limitazioni del percorso.


Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 27 Agosto 2019, 12:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Investito sui binari dal treno regionale: caos e ritardi sulla Verona-Venezia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-28 12:53:06
"Investito sui binari dal treno regionale" "Avrebbe quindi atteso l'arrivo del regionale veloce e si sarebbe gettato sotto il convoglio." giornalismo all'italiana.
2019-08-27 14:53:37
foto di"reperto"? se le E646 sono dismesse da 10 anni