La montagna rinasce: Borrelli dà il via libera al piano di ricostruzione di Zaia

PER APPROFONDIRE: maltempo, piano di ricostruzione, veneto
La montagna rinasce: Borrelli dà il via libera al piano di ricostruzione di Zaia
PADOVA - Angelo Borrelli, capo dipartimento della Protezione Civile nazionale, ha annunciato oggi da Padova che il suo Dipartimento ha approvato e dato il via libera al Piano del Commissario per il maltempo che si è verificato in Veneto. Si tratta del piano di interventi nei territori colpiti dalla tempesta Vaia dell'autunno 2018 che saranno realizzati nel 2019, presentato la scorsa settimana dal governatore Luca Zaia a Venezia.

La mani dei cinesi sugli schianti degli alberi: acquisti record... e il prezzo sale

«Ringrazio Borrelli e la Protezione Civile Nazionale per la tempestiva risposta - commenta Zaia - non c'è tempo da perdere ora. Il coordinatore Nicola Dell'Acqua ha già provveduto a convocare per oggi pomeriggio i soggetti attuatori per procedere con l'attivazione di tutte le procedure per far sì che i cantieri siamo aperti prima possibile. La nostra montagna deve rinascere».

I soggetti attuatori, in parte tecnici e in parte sindaci dei territori colpiti dal maltempo, sono i referenti che coordinano in loco gli interventi e i cantieri. Nel 2019 è prevista l'apertura di 350 cantieri finanziati in base ad un Decreto del Consiglio dei Ministri dello scorso 27 febbraio nel quale è previsto un finanziamento triennale di oltre 927 milioni di euro, oltre 382 milioni da investire nel 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Marzo 2019, 12:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La montagna rinasce: Borrelli dà il via libera al piano di ricostruzione di Zaia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti