Le vittime salgono a 66, i contagiati sono 3580

Lunedì 23 Marzo 2020
TRENTO - Sono sempre alti i numeri dei contagi da coronavirus anche in Trentino AA.
 Sono in totale 66 i morti per la pandemia in Trentino Alto Adige: sono oltre 2.100 le persone che si trovano in questo momento in isolamento domiciliare nel solo Alto Adige e 1480 in Trentino: totale 3580.
Nelle ultime 24 ore sono 59 i nuovi casi che l'azienda sanitaria provincia di Bolzano ha registrano e sono distribuito un po' su tutto il territorio Le persone positive al Coronavirus in Alto Adige si colloca quindi a 682 casi e ci sono 31 decessi. I sette decessi, 5 donne e 2 uomini, registrati rispetto all’ultima comunicazione si riferiscono a persone anziane (2 oltre i 75 anni, 2 oltre gli 80 e 3 oltre i 90 anni) con almeno una, per lo più varie gravi malattie pregresse .

TRENTINO
Ci sono stati 7 morti ieri - 22 marzo -  e 173 nuovi positivi (110 con tampone e 63 senza). "Un mese fa è iniziata l'emergenza con i primi contagi in Lombardia. Oggi - commenta il presidente Maurizio Fugatti - il momento è delicato e difficile, ringraziamo i trentini per il sacrificio e il forte spirito civico, siamo un popolo di volontariato e solidarietà. Cerchiamo di aumentare il numero dei tamponi e dare sicurezza alla nostra prima linea, così come di fornire i Dpi ma il problema è internazionale".
Complessivamente sono 1.480 i contagi sul territorio provinciale.
La progressione della diffusione continua dopo i 239, i 138 e i 210 casi dei giorni scorsi ma ci sono 50 guariti mentre il numero delle vittime salgono a 35 a causa di Covid-19.
© RIPRODUZIONE RISERVATA