Pensa che la moglie lo tradisca e prepara un ordigno incendiario per l'amante

Giovedì 6 Ottobre 2022
Un ordigno incendiario (foto di archivio)
1

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Un uomo di 41 anni, di nazionalità romena, di San Vito al Tagliamento (Pordenone), è stato arrestato per aver fabbricato un ordigno incendiario con cui voleva presentarsi a un incontro con il presunto amante della moglie. La denuncia ai carabinieri è stata fatta dalla donna e dalla figlia dell'uomo. Secondo una ricostruzione, il 41enne, in evidente stato di agitazione, aveva contattato il presunto amante invitandolo ad incontrarlo per la resa dei conti. Decisivo l'arrivo dei militari dell'Arma, che hanno rinvenuto e sequestrato la bottiglia incendiaria. Nelle ore successive al fermo, l'uomo è stato posto agli arresti domiciliari. 

Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci