Giovedì 13 Dicembre 2018, 12:25

Lavoro nero: scovati 125 lavoratori invisibili, controlli su 600 aziende

PER APPROFONDIRE: lavoro nero, pordenone
Lavoro nero: scovati 125 lavoratori invisibili, controlli su 600 aziende

di Davide Lisetto

PORDENONE - Oltre seicento aziende ispezionate nei primi undici mesi del 2018. Più di 1.500 posizioni lavorative passate al setaccio: tra queste quasi seicento le situazioni di irregolarità (nelle varie forme) scoperte. In questo contesto ben 125 lavoratori erano occupati completamente in nero: invisibili agli enti previdenziali e al Fisco. Complessivamente nel campione esaminato delle oltre seicento aziende - operative nel diversi settori produttivi, dal manifatturiero ai pubblici esercizi - il tasso di irregolarità...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lavoro nero: scovati 125 lavoratori invisibili, controlli su 600 aziende
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-12-15 19:02:09
Ma questi controlli al sud non li fanno mai ?
2018-12-13 13:16:32
Qualche tempo fa un mio conoscente sentenziava che "un po' di nero fa bene all'economia". Gli ho ricordato che ogni euro di tasse evase e' pagato da qualcun altro, e questo non fa bene ne' alla giustizia, ne' alla disponibilita' di servizi di ritorno. E' rimasto convinto del valore del proprio tornaconto personale
2018-12-13 13:04:25
Certo che se vanno da Firenze in giù ? Qualcuno in più lo trovano