Mercoledì 2 Ottobre 2019, 11:34

Ezio Vendrame: «Se proprio devo parlare con imbecilli, preferisco morire di solitudine»

PER APPROFONDIRE: ex calciatore, ezio vendrame, pordenone
Ezio Vendrame, intervista all'ex calciatore

di Roberto Vicenzotto

PORDENONE - Irregolare, come la superficie di una pigna, con la quale anche in tarda età è riuscito a palleggiare. Eclissatosi già da alcuni lustri, respingendo richieste di ogni tipo, Ezio Vendrame ha deciso di concedere questa intervista.
- La prima domanda è ovvia: come mai ha finalmente accettato un'intervista, e poi proprio questa?
«È semplice: perché volevo premiare la tua fedeltà e soprattutto perché ti voglio bene».
- Come mai non la si vede in giro e non la si sente più?
«Questo mondo e questo modo di vivere non mi appartengono. Siamo in un contesto dove l'unico valore che conta è il denaro. La gente è drogata di apparenza e di tecnologia. Purtroppo temo che, senza accorgercene, stiamo glorificando il fallimento dell'essere umano. Per questo ho scelto di sparire da questo schifo. E lo esigo».
- Che tipo di frequentazioni ha?
«Pochissime persone, solo quelle a cui ricambio il bene che mi vogliono. D'altronde, a una certa età, non ti resta più tanto tempo da perdere. Quindi, se proprio devo parlare con imbecilli, preferisco morire di solitudine». 
- Come vede la sua ex squadra, il Pordenone, in serie B?
«Non mi interessa. Ho altro a cui pensare».
- Ma è contento per il suo ex giocatore Mauro Lovisa, ora presidente dei ramarri?
«Non me ne può fregare di meno. Viviamo in due pianeti diversi».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ezio Vendrame: «Se proprio devo parlare con imbecilli, preferisco morire di solitudine»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-10-02 16:43:59
W il selfie, W il kebab, W il pallone, W silvio ...
2019-10-02 16:29:40
Meno arie....chivuoi che ti cerchi per intervistarti...neanche fossi stato un Rivera o un Maldini...qualche breve apparizione in serie A (non certo memorabile) ed il resto in serie C...vai ...vai...
2019-10-02 14:40:23
Bravo, fatto bene. Una persona equilibrata e seria non ha bisogno di avere attorno cervelli vuoti.
2019-10-02 17:29:55
anche il suo visto che ha accettato questa intervista, salvo poi dare del cretino a tutti, un grande maleducato insomma
2019-10-02 13:18:36
Quando sei famoso tutti ti chiamano, tutti ti vogliono ma per i loro interessi..fa bene a scremare più del 95% di queste richieste