Electrolux, non arrivano le materie prime: scatta la cassa integrazione anche a Porcia

Venerdì 5 Novembre 2021 di Redazione Web
Electrolux, non arrivano le materie prime: scatta la cassa integrazione anche a Porcia

SUSEGANA (Treviso) - La direzione aziendale di Electrolux Italia di Susegana ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali l'avvio di un periodo di Cassa integrazione ordinaria per tre settimane, dal 4 al 26 novembre, determinata dalla possibilità di rallentamenti di produzione connessi alle previste difficoltà di reperimento delle materie prime. Lo riferiscono le segreterie metalmeccaniche e le Rappresentanze sindacali interne. In particolare, la carenza di materiali riguarda i laminati d'acciaio e l'isocianato per le schiume isolanti.

Ad appesantire il quadro vi sarebbero criticità nella gestione della logistica al porto di Trieste, anche a causa della mancanza di autotrasportatori. Nella sede centrale di Porcia (Pordenone) la produzione risulta sospesa oggi, oltre alla prevista data dell'8 novembre, per il mancato arrivo di schede elettroniche.

Ultimo aggiornamento: 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA