Coronavirus, l'indice Rt del Fvg sale ma non sfonda quota uno: è a 0,94. Gli altri parametri però portano alla zona arancione

Mercoledì 13 Gennaio 2021
L'indice Rt aumenta, ma non di molto
1

TRIESTE - Il valore Rt del Friuli Venezia Giulia aumenta, ma non di molto. Contrariamente alle attese, la stima dell'Istituto superiore sulla progressione della pandemia in regione non sembra così grave come previsto negli scorsi giorni. L'indice sui sette giorni, infatti, è in crescita da 0,91 a 0,94. Si mantiene sotto quota uno. Abbastanza per evitare la zona arancione? Teoricamente no, dal momento che il Fvg è inserito tra le regioni ad alto rischio, soprattutto per gli ospedali pieni e l'elevata incidenza del contagio. Ma l'Rt al di sotto della quota uno testimonia che l'epidemia non è in rapida progressione. 

Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 08:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA