I nuovi contagi provenienti dai Balcani sono cinque: tre a Pordenone e uno a Trieste

Mercoledì 8 Luglio 2020 di Redazione
Altri cinque casi importati dai Balcani
TRIESTE - La Regione ha segnalato la presenza di altri quattro casi di Coronavirus importati dall'area dei Balcani. Lo ha reso noto il vicepresidente del Fvg, Riccardo Riccardi. "Abbiamo registrato 4 nuovi casi - ha spiegato su Twitter -, tutti asintomatici, a Trieste e Pordenone. Tutti in isolamento e riconducibili a provenienze dell’area balcanica. I dipartimenti di prevenzione proseguono le attività di ricostruzione dei contatti avuti". Il fatto si ricollega all'allarme lanciato dal presidente Massimiliano Fedriga, che ha aumentato il pressing sul governo affinché rafforzi le sanzioni nei confronti di chi viola la quarantena. In seguito si è aggiunto un quinto caso, a Pordenone.  Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA