Clima, a Pordenone il corteo si ferma davanti al Municipio: esce il sindaco e si complimenta

PER APPROFONDIRE: clima, manifestazione, pordenone
Clima, a Pordenone il corteo si ferma davanti al Municipio: esce il sindaco e si complimenta
PORDENONE - Più di 2mila persone, in prevalenza studenti, hanno partecipato questa mattina a Pordenone al «Friday's for future» organizzato in contemporanea in centinaia di città italiane e in migliaia in tutto il pianeta. Il corteo è partito da piazza Venti Settembre e ha fatto alcune tappe durante le quali sono stati spiegati i motivi della protesta. Il lungo serpentone pacifico è giunto infine nella piazza dietro il Municipio cittadino, dove ci sono stati gli interventi finali, tra cui quello del sindaco di Pordenone, Alessandro Ciriani, uscito dal Comune per incontrare i manifestanti.

«Vi faccio i miei complimenti per questa manifestazione e per la partecipazione massiccia», ha detto. «Il vostro è uno stimolo positivo e noi lo recepiamo. L'impegno del Comune sull'ambiente è concreto e se c'è qualcosa che possiamo fare assieme lo faremo, le nostre porte sono aperte». «Dei ragazzi si parla sempre in riferimento a temi negativi - ha aggiunto Ciriani parlando al microfono ai manifestanti - ma non se ne parla mai quando sono espressione di una energia positiva su cui fare leva come questa manifestazione». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Marzo 2019, 15:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Clima, a Pordenone il corteo si ferma davanti al Municipio: esce il sindaco e si complimenta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-19 10:06:04
Bene. Ora che si conoscono i dettagli del piano del traffico presentato ieri in Consiglio Comunale, prepariamoci ad una "graduale" svolta caotica del traffico di autoveicoli e ad una ulteriore saturazione delle principali arterie cittadine.
2019-03-18 18:22:04
Con il piano viabilità e riduzione inquinamento che stasera verrà presentato in Consiglio Comunale dall'Assessore Amirante, il Sindaco avrebbe fatto meglio a nascondersi.